Foto Corbezzolo


Si inizia con l'alta macchia mediterranea in cui si evidenziano il corbezzolo (foto sopra) , i cisti, la ginestra di Spagna, l'erica, il ginestrone, la ginestra spinosa, con soprassuoli di leccio, carpino, frassino, acero, ed altre. Sono ben rappresentati gli uliveti ed i vigneti coltivati su terreni sistemati a terrazzamenti, che testimoniano il duro lavoro della laboriosa civiltà contadina, con piante sparse di ciliegio, fichi, gelsi, e vari altri fruttiferi. Si passa poi per i querceti (roverella, cerro, farnia, rovere) e per i vasti castagneti, anch'essi sistemati, in gran parte, a terrazze o a lunette.